Articoli

In sala operatoria come in aereo

In sala operatoria come nella cabina di un aereo

Dicembre 2012: Prende il via in questi giorni all’Ospedale di Lecco la quinta edizione di un progetto di formazione su simulazione di paziente (“Progetto formativo sulle abilità non tecniche”), coordinata dal nostro socio Smartgroup Srl., finalizzato alla riduzione degli errori che possono avvenire durante gli interventi chirurgici, già sperimentato con successo nel 2011 in diversi ospedali di Trentino, Veneto e Lombardia.

L’equipe di medici, anestesisti ed infermieri, durante il corso, effettua simulazioni di interventi anche in situazioni di emergenza sotto la guida dei formatori fra cui un pilota. Avvalendosi di uno speciale manichino interattivo chiamato “human body” vengono potenziati il coordinamento e l’affiatamento del gruppo.

L’idea infatti è che in sala operatoria sia essenziale il gioco di squadra e che la tecnica vada accompagnata da sistemi e modalità di controllo e passaggio delle informazioni fra i componenti del team che sono simili alla checklist utilizzata sugli aerei.

 il manichino human body

 

Reportage dal Festival della scienza

GENOVA, 25 OTTOBRE – 4 NOVEMBRE: GRANDE AFFLUSSO DI VISITATORI PER LE PROPOSTE DEI POLI REGIONALI AL FESTIVAL DELLA SCIENZA. IN PARTICOLARE LO STAND DI SI4LIFE SULLA “QUALITÀ DELLA VITA” HA RISCOSSO GRANDE SUCCESSO E APPREZZAMENTI DA PARTE DEL PUBBLICO, GRAZIE ALLA PRESENZA DEL SOCIO LINEAR CHE HA INOLTRE CURATO UN WORKSHOP “ALLA SCOPERTA DELL'UDITO” SUL TEMA DELLA FISIOLOGIA DELL’ORECCHIO, DELL’ACUSTICA E DELLE DISABILITÀ UDITIVE.

Foto dello stand SI4LIfe al Festival della ScienzaFoto dello stand SI4LIfe al Festival della Scienza

Lo stand SI4Life, oltre a dare visibilità a tutti i soci tramite uno slide show con loghi ed approfondimenti, ha offerto alle migliaia di visitatori transitati a Piazza Europa (nella Sala delle grida a Palazzo della Borsa) la possibilità di entrare in contatto diretto con le tematiche del Polo tramite la sperimentazione di ausili, per capire come scienza, tecnologia, e innovazione possono veramente dare miglior qualità di vita ad anziani e bambini disabili, in particolare per la pluridisabilità e la disabilità udivita.

Il sito del Polo SI4LIFE è stato vivacizzato anche con le prove offerte dalla sezione italiana della “Snoezelen Foundation” che ha messo a disposizione alcuni strumenti originali utilizzati nelle stimolazioni multisensoriali secondo il metodo Snoezelen, in particolare la poltrona vibro massaggiante, i giubbotti che agiscono come abbraccio e contenimento, il tubo a bolle per la stimolazione visuo – tattile e giochi proiettivi di immagini e luci, in grado di creare un’ambientazione di benessere.

L’ing. Michele Ricchetti e la d.ssa Carla Viale del Centro Ricerche Linear Apparecchi Acustici hanno intensamente animato i due giorni di workshop “Alla scoperta dell'udito. I segreti di uno strumento raffinato” sia con gli exhibit esposti utili a spiegare con esperimenti e dimostrazioni interattive le conseguenze della limitazione uditiva e l’importanza degli ausili (ad es. il rallentatore vocale) sia con la collezione di apparecchi acustici di ieri e di oggi proposta ai visitatori che spesso per conoscere e provare hanno dovuto fare la fila allo stand SI4Life.

SI4LIfe all'VIII Congresso Nazionale SIRM

La Qualità della vita al congresso SIRM (Genova, 25-27 ottobre 2012 “Prendersi cura oggi delle persone con disabilità intellettiva: ripensare i modelli”, è il tema dell’VIII edizione del Congresso della Società Italiana per lo Studio del ritardo mentale, che si svolge a Genova dal 25 al 27 ottobre 2012, al Teatro Von Pauer e al quale partecipa anche SI4Life.

La medicina e la psichiatria devono attivare in modo continuo un “pensiero critico" sulla propria efficacia nel contribuire con modalità terapeutiche appropriate alla Qualità della Vita. L’assistenza alle persone con Disabilità Intellettiva, tradizionalmente fondata su rappresentazioni statiche è, oggi, animata da un dinamismo elevato e diventa promotore potenziale di innovazione nella Società. I nuovi modelli di sostegno (in ambito sociale, etico e psichiatrico) sono una fonte potenziale di innovazione nella assistenza non solo alle persone con Disabilità Intellettiva ma per tutte le persone in una condizione cronica di vulnerabilità.

Per iscrizioni e programma del Congresso www.sirmonline.it

SI4Life conduce una sessione congressuale. Saremo lieti di incontrarvi durante il Simposio 11 su “Disabilita’ intellettiva e tecnologica”, il 26/10/2012 ore 16.30

Presidente

Cambio ai vertici Si4LIfe: benvenuto all'avv. Paolo Pissarello, presidente di Si4Life.

Formazione: stimolazione sensoriale

Corso Snoezelen (24 crediti ECM) per operatori della riabilitazione e insegnanti

LA STIMOLAZIONE MULTISENSORIALE IN GRAVI DISABILITÀ: STRUMENTI, METODI E PROTOCOLLI PER LA RIABILITAZIONE E L'APPRENDIMENTO

A Genova dal 26 al 28 settembre 2012, nella sede del Consorzio SI4LIFE  via Bartolomeo Bosco 57/3 Genova

La Fondazione Don Gnocchi avvia la 8 ° edizione del corso per l’utilizzo dei protocolli per la riabilitazione e gli apprendimenti con stimolazione plurisensoriale in soggetti con gravi cerebro lesioni o con disturbi generalizzati dello sviluppo.  Il corso è finalizzato alla formazione all’uso del metodoSnoezelen’ per gli operatori e insegnanti che lavorano nell’ambito della riabilitazione e disabilità plurisensoriale. Fornisce una panoramica sugli strumenti e metodologie da utilizzare, presentando le esperienze maturate anche in ambito internazionale. Offre l’opportunità di comprendere il metodo per l’applicazione di trattamenti per l’apprendimento con sollecitazioni sensoriali.

Responsabile dell’evento prof. ANGELO GIANFRANCO BEDIN

Per informazioni e iscrizioni:

Tel. 02.64224504 Fax 0264224985 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segreteria organizzativa

Tel. 010-8995781 Fax. 010-8995798 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il corso è accreditato ECM con 24 crediti formativi per le figure di: medico (fisiatra, neurologo, neuropsichiatra infantile), educatore, fisioterapista, riabilitatore, insegnante di sostegno e psicologo.

Evento accreditato MIUR

 MATERIALE INFORMATIVO: