Articoli

Film: Sento l'aria

locandina film

14 Giugno 2013 - ore 17.30

Palazzo Isimbardi, Corso Monforte, 35 MILANO

I problemi di udito sono molto diffusi, ma la società ne è poco consapevole.

Saperne di più vuol dire rapportarsi meglio a chi non sente bene e sviluppare una maggiore attenzione al tema. Ecco perché la Provincia di Milano e Linear hanno promosso la realizzazione di "Sento l'aria", film documentario che racconta la sordità attraverso la storia di tre persone che hanno saputo costruire un progetto di vita indipendente.

In allegato l'invito all'evento.

 

Open Day SI4Life


SI4Life e Gruppo Giovani Confindustria Genova scelgono la formula dell’Open Day per presentare alle aziende, alle istituzioni ed al mondo della ricerca l’attività del Consorzio e dei suoi 24 Soci. SI4Life è il Polo regionale ligure di Innovazione scientifico-tecnologica per il miglioramento dei servizi e lo sviluppo delle tecnologie compensative a sostegno di anziani e persone disabili. Scienza e impresa insieme per migliore la qualità della vita, in questo incontro aperto a tutti gli imprenditori liguri.

4 spazi tematici illustreranno altrettante linee di ricerca e sviluppo – riabilitazione integrata e robot assistita, monitoraggio e telemedicina, ausili per la sensorialità, disabilità cognitiva - in cui saranno a disposizione dispositivi e ausili, dimostrazioni e materiali informativi relativi ai prodotti ed ai protocolli di intervento attraverso cui si realizza l’innovazione in ambito Scienze e Vita.

  

7 Maggio 2013, 9.30 Auditorium di Confindustria Genova

- Programma -

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Laboratorio robotica gaslini

Al Gaslini nuovi Laboratori di Analisi del Movimento e di Robotica per lo sviluppo di ricerche d’avanguardia e Day Hospital Riabilitativo per garantire continuità di cure ai pazienti acuti e offrire un programma di riabilitazione intensiva ai disabili gravi.

Clinica e ricerca d’eccellenza al servizio del bambino: il binomio fondante dell’Istituto Scientifico Gaslini di Genova trova nuova applicazione nel Centro Riabilitativo inaugurato oggi presso il padiglione 1 dell’ospedale pediatrico genovese. “Il Gaslini amplia la sua offerta sanitaria attraverso la trasformazione di un settore: da Servizio di Fisioterapia a sostegno dei diversi reparti dell’Istituto, a vera e propria Unità Operativa di Medicina Fisica e Riabilitazione, dotata di un Day Hospital in grado di offrire da un lato continuità delle cure ai pazienti del Gaslini, dall’altro di rispondere alla domanda del territorio ligure, dove fino a ieri, per diversi pazienti con disabilità grave erano necessari continui “viaggi” fuori regione e all’estero per ricevere cure adeguate” dichiara il presidente dell’Istituto Vincenzo Lorenzelli. “D’ora in poi i bambini disabili potranno usufruire di un programma completo di riabilitazione intensiva, caratterizzata da più interventi terapeutici concentrati in un unico giorno ad opera di figure professionali specifiche: dal fisioterapista, al logopedista, allo psicomotricista, al terapista occupazionale” spiega il Direttore Sanitario del Gaslini, Silvio Del Buono.

“Grazie al contributo della Regione Liguria è stato realizzato il Day hospital riabilitativo, struttura di riferimento per la Liguria e non solo,” racconta il Direttore Generale Paolo Petralia, inoltre, “grazie alla sinergia con IIT si è attivato un nuovo Laboratorio di Robotica, e attraverso il contributo della Fondazione e della Gaslini onlus abbiamo potuto rinnovare strutture già esistenti, e fondamentali, quali il Laboratorio di Analisi del Movimento, che oggi intitoliamo al dottor Riccardo Camoriano, che avviò questa attività 10 anni fa al Gaslini.”

Leggi tutto: Laboratorio robotica gaslini

Bando assegno di ricerca

Bando per 1 Assegno di Ricerca presso il Polo SI4Life
SPOT_LESs (Studio di Processi per il trasferimentO Tecnologico nelle disabiLità E Scienze della vita) è il titolo dell'assegno di ricerca- della durata di anni 2 –  con importo lordo annuo: € 19.367.

Il bando scade il 27 aprile p.v. ed è pubblicato su http://www.unige.it/concorsi/assricerca/

Obiettivo del progetto è la definizione di procedure innovative e “best practice” per l'ottimizzazione del trasferimento tecnologico tra ricerca e industria nell'ambito delle tecnologie a supporto della vita di anziani fragili e disabili.

Computer Game Therapy

Corso di Formazione: 19 e 20 aprile 2013

La Computer Game Therapy (CGT) è una metodologia riabilitativa innovativa basata sull’uso delle tecnologie informatiche e dei videogames per migliorare gli apprendimenti nelle patologie del pensiero e del linguaggio. Ha come obiettivo primario la crescita della persona attraverso la scoperta e lo sviluppo delle proprie potenzialità indipenden-temente dal grado di autonomia di gestione dello strumento.

La C.G.T., inventata dal Dott. Antonio Consorti, si propone di recuperare gli strumenti quotidiani che “convivono con i ragazzi” quali il computer, la consolle e i software di gioco per stimolare l’intelligenza emotiva e avvicinare in maniera dolce e ludica le persone con elevata disabilità alla riabilitazione e all’imparare. Lo strumento “computer”, i modelli teorici che regolano il funzionamento di videogiochi, le metodologie che sfruttano le tecnologie di ultima generazione, possono essere utili supporti per migliorare la qualità dell’azione educativa, soprattutto nelle disabilità adulte.

La Computer Game Therapy, si propone di contribuire a migliorare e/o mantenere le facoltà residue, attraverso una maggiore attenzione all’uomo, alle sue emozioni, ai suoi interessi, ai suoi desideri con l’attivazione di percorsi di attività virtuale e con azioni di stimolazione ludica e creativa.

Leggi tutto: Computer Game Therapy