ICF in un software gestionale

Il sistema ICFWeb è una applicazione web che supporta le attività cliniche di diagnosi funzionale basate sulla classificazione standard ICF dell’OMS in contesti assistenziali, riabilitativi e socio assistenziali.

È strutturato per il lavoro interdisciplinare, permette ai diversi specialisti di lavorare in parallelo da qualsiasi postazione web. ICFWeb serve a tutte le strutture per costruire progetti educativi e piani riabilitativi orientati ad un approccio globale alla persona e misurare gli esiti dei propri interventi. Integra la lettura delle abilità funzionali con l’analisi delle attività e della partecipazione del soggetto, rilevando e progettando il suo stato di inclusione.


ICFweb è uno strumento gestionale fondamentale per Enti ed Organizzazioni che operano in campo sociosanitario e socioeducativo, confronta gli esiti, il monitoraggio e l’analisi dei dati, permette diverse elaborazioni statistiche.

maggiori informazioni

Vernazza!

‘Adottiamo Vernazza’ - secondo anno di ricerca

Al via la seconda edizione del progetto di DISFOR e SI4Life in collaborazione con il Comune di Vernazza, che vede la realizzazione di centri estivi per i bambini residenti a Vernazza, a due anni di distanza dall'alluvione che ha sconvolto la città. Il progetto di didattica e di ricerca, nella seconda edizione, propone laboratori sulla resilienza, intesa come capacità di imporsi nella vita e rialzarsi dopo eventi traumatici. Coinvolge studenti volontari dell'Università di Genova per una esperienza importante e formativa.

Leggi tutto: Vernazza!

Health@Home

Health@Home è prima tra le Idee Progettuali approvate dal MIUR per l'area Salute del bando Smart Cities Nazionale, presentata da 5 soci SI4Life (Camelot Bio, Fondazione Don Gnocchi, IFM group, Softjam e Telerobot) insieme a Istituto Gaslini, Istituto San Martino, Università di Genova e Gruppo Sigla. I partner sono oggi impegnati nella stesura dei Progetti Esecutivi.
Obiettivo di H@H è creare un sistema di servizi con una rete cloud, per fornire al cittadino: assistenza, monitoraggio della salute e telemedicina, riabilitazione, intrattenimento e servizi a domicilio. Il progetto si realizza mediante la cooperazione della comunità ICT a supporto della sanità con la comunità della domotica, interconnesse da Telecom principale azienda italiana nel settore delle telecomunicazioni.