SIMAC: monitoraggio del rischio Cardiovascolare

Partner: CAP Research (capofila) insieme a Don Gnocchi, Smartgroup, DIST e DISI dell’Università di Genova

Il progetto mira alla realizzazione di un servizio di prevenzione e controllo di patologie di natura cardiovascolare, effettuato in sinergia con le strutture sanitarie coinvolte. Si prevedono diversi scenari di applicazione, prevalentemente per soggetti anziani con problemi cardiovascolari, che vedono coinvolti da soggetti convalescenti al proprio domicilio alle persone ricoverate in strutture e residenze protette, e personale sanitario.

Da vista fragile a ipovisione: il ruolo della luce

Partner: Optics International (capofila) insieme a Istituto Chiossone, Clinica Oculistica dell’Università di Genova e Istituto Nazionale di Ottica

Il progetto mira alla definizione di una metodologia di individuazione e realizzazione di filtri fotoselettivi su misura. L’ambito riguarda diverse discipline (oculistica, neurofisiologia, ortottica, ergoftalmologia, psicologia, ottica, fisica, illuminotecnica). I destinatari sono soggetti, giovani e anziani, con ipovisione o vista fragile

Adottiamo Vernazza

Laboratori didattici sulla resilienza, con i bambini che rientrano dopo l'alluvione. Periodo: luglio-agosto 2012.

Con la partecipazione di Studenti dei Corsi di Laurea in Psicologia, Pedagogia, Scienze della Formazione. Promosso da Si4Life, Università degli Studi di Genova e Regione Liguria.