Reportage dal Festival della scienza

  • Stampa

GENOVA, 25 OTTOBRE – 4 NOVEMBRE: GRANDE AFFLUSSO DI VISITATORI PER LE PROPOSTE DEI POLI REGIONALI AL FESTIVAL DELLA SCIENZA. IN PARTICOLARE LO STAND DI SI4LIFE SULLA “QUALITÀ DELLA VITA” HA RISCOSSO GRANDE SUCCESSO E APPREZZAMENTI DA PARTE DEL PUBBLICO, GRAZIE ALLA PRESENZA DEL SOCIO LINEAR CHE HA INOLTRE CURATO UN WORKSHOP “ALLA SCOPERTA DELL'UDITO” SUL TEMA DELLA FISIOLOGIA DELL’ORECCHIO, DELL’ACUSTICA E DELLE DISABILITÀ UDITIVE.

Foto dello stand SI4LIfe al Festival della ScienzaFoto dello stand SI4LIfe al Festival della Scienza

Lo stand SI4Life, oltre a dare visibilità a tutti i soci tramite uno slide show con loghi ed approfondimenti, ha offerto alle migliaia di visitatori transitati a Piazza Europa (nella Sala delle grida a Palazzo della Borsa) la possibilità di entrare in contatto diretto con le tematiche del Polo tramite la sperimentazione di ausili, per capire come scienza, tecnologia, e innovazione possono veramente dare miglior qualità di vita ad anziani e bambini disabili, in particolare per la pluridisabilità e la disabilità udivita.

Il sito del Polo SI4LIFE è stato vivacizzato anche con le prove offerte dalla sezione italiana della “Snoezelen Foundation” che ha messo a disposizione alcuni strumenti originali utilizzati nelle stimolazioni multisensoriali secondo il metodo Snoezelen, in particolare la poltrona vibro massaggiante, i giubbotti che agiscono come abbraccio e contenimento, il tubo a bolle per la stimolazione visuo – tattile e giochi proiettivi di immagini e luci, in grado di creare un’ambientazione di benessere.

L’ing. Michele Ricchetti e la d.ssa Carla Viale del Centro Ricerche Linear Apparecchi Acustici hanno intensamente animato i due giorni di workshop “Alla scoperta dell'udito. I segreti di uno strumento raffinato” sia con gli exhibit esposti utili a spiegare con esperimenti e dimostrazioni interattive le conseguenze della limitazione uditiva e l’importanza degli ausili (ad es. il rallentatore vocale) sia con la collezione di apparecchi acustici di ieri e di oggi proposta ai visitatori che spesso per conoscere e provare hanno dovuto fare la fila allo stand SI4Life.